modificare la numero 5

reticoloCatene
Ho ripreso in mano la N. 5, che già avevo semidisfatto perchè non mi piaceva, e ho modificato alcune cose, nel tentativo di farla suonare dignitosamente. Qui vi do le caratteristiche:

-diapason 644 mmLa n°5
-tastiera in ebano, convessa, raggio di curvatura 20″, 19 tasti, comprata da Lmii
-soundboard in abete Val di Fiemme, comprato da Ciresa, del 2009
-fasce e fondo in Mogano
-manico in Cedrella Odorosa, preso da Madinter
-corde: ho voluto provare le Aranjuez Silver 200 Low Tension, mi piacciono abbastanza.

Le modifiche che ho apportato sono queste:
1 – L’incatenatura
dietro suggerimento di mio fratello Beppe ho voluto provare una incatenatura reticolare, fatta con lo stesso legno di abete che uso per le normali catene. Vi mostro le foto relative alla costruzione e al montaggio.
Il mio consiglio è di montare prima il tutto senza colla e provarlo sulla tavola IMG_20151007_181317armonica, dato che è facile sbagliare i tagli per gli incastri tra l’una e l’altra catena. Potete anche scaricare il file col disegno delle catene, che ciascuno dovrà adattare alle dimensioni del proprio progetto, e un file col disegno del reticolo.

2 – Il ponticello
copiando l’idea da una vecchia chitarra Crucianelli del 1967 ho voluto provare il ponte mobile, che vedete nelle foto, e che consente una regolazione continua ai fini della intonazione. Come vedete è ricavato, con la fresa, da una barra di mogano e la selletta è costituita da un tasto inserito in cima.

La tenuta delle corde è affidata a un vecchio ponticello ponticello_tagliodal quale ho tagliato la parte che regge la selletta, e nel quale ho anche ponticello_mobileaggiunto 6 fori per avere il ponte a 12 fori, che dà un migliore angolo di attacco della corda alla selletta e quindi migliora un po’ il suono. 100_2902Ponte n°5100_2901

 

  

 

(Visited 4.847 times, 1 visits today)

Lascia un commento