4 ⋅la soundboard

La costruzione del fondo e della soundboard sono esattamente uguali, a partire dalle due metà di cui sono rispettivamente composti. Diamo per certo, dopo i precedenti articoli, che le tavole siano dello spessore corretto (nel mio caso 2,5 cm più o meno) e che i bordi di giunzione siano rettificati e combacino perfettamente. A questo… Continua a leggere 4 ⋅la soundboard

messa in piega (con galleria)

Ed ecco la messa in piega delle fasce: nella prima foto della galleria si vede la “copertina” termica acquistata in USA. Ha una larghezza di circa 15 cm, quindi sufficiente per qualunque chitarra. Come vedete si tratta di una striscia di materiale gommoso termoresistente con una spina elettrica per dare corrente alle resistenze. Le due… Continua a leggere messa in piega (con galleria)

piegare le fasce

i tre moduli finiti

Stavolta ho deciso che piegherò le fasce con un metodo serio: un acquisto americano di mio fratello Beppe. Si tratta di una specie di copertina termica che riscaldando le fasce bagnate le tiene in piega in una apposita forma con una pressa casalinga (nel senso: fatta in casa ma copiando l’idea). Ho quindi preparato la… Continua a leggere piegare le fasce

osso del ponticello

Piccolezze: l’osso del ponticello non entra nello scavo sul ponticello, è troppo grosso. E per giunta è troppo alto, le corde son troppo distanti dalla tastiera. E allora? Bisogna assottigliarlo, ma in maniera uniforme, sia lateralmente sia nel bordo stretto di appoggio. All’uopo bastano alcuni attrezzi elementari, che vediamo subito: 1- uno scatolato di ferro… Continua a leggere osso del ponticello

costruzione soundboard • 2

Supponiamo quindi di aver lavorato bene ai fianchi le due metà della soundboard (o del fondo, la procedura è perfettamente uguale) e di voler procedere al loro incollaggio per ottenere la tavola armonica sulla quale poi lavorare con catene. rosetta, ecc. Vi mostro qui 3 foto di un jig che, naturalmente, ho copiato in giro… Continua a leggere costruzione soundboard • 2

costruzione fondo e fasce • 1

Naturalmente il fondo è in tutto e per tutto analogo al piano armonico, quindi non starò a ripetere quanto già detto a proposito del jig da utilizzare e della accuratezza necessaria. L’importante è studiare accuratamente quali sono i bordi da incollare per ottenere la venatura specchiata, far sì che questi bordi combacino perfettamente… e non… Continua a leggere costruzione fondo e fasce • 1

materiali di consumo

Quali materiali è necessario avere da subito o quasi? Ovviamente non tutto si usa dal primo momento, però è meglio essere pronti e inizialmente fare un acquisto delle cose che sicuramente serviranno, anche perchè questa parte delle dotazioni non è la più costosa. 1 – le colle: bisogna averne almeno di tre tipi, e tranne… Continua a leggere materiali di consumo

da dove inizio?

Non esiste un ordine obbligato secondo il quale procedere, ma c’è un ordine consigliato per evitare complicazioni e facilitarsi la vita. La prima cosa che ho fatto è stata mettere in forma le fasce che, per quanto arrivate già curvate, hanno un effetto molla che tende a riportarle alla forma originaria, cioè dritte. Metterle in… Continua a leggere da dove inizio?