1 ⋅costruire una nuova chitarra

Cercherò di illustrare in questo articolo e nei seguenti tutto il processo di costruzione di una chitarra classica, prendendo come modello guida una R 650 alla quale cercherò di avvicinarmi il più possibile.Prima di tutto bisogna procurarsi i piani costruttivi su carta, io ho ricostruito il mio in scala 1:1 e l’ho fatto stampare in grandezza naturale da un negozio dotato di plotter adeguato (ci vuole una misura A1).  Qui potete scaricarle il file: R 650 pdf Questo ci servirà innanzitutto per costruire la forma, che servirà sia per tenere in forma le fasce che per tenere fermo il corpo durante la lavorazione, sia (la parte interna della forma) per la piegatura delle fasce.
Per la forma ci servono 6 pezzi di compensato da 20mm delle dimensioni di 25×60 cm, e su una di queste, chiamiamola matrice,  decalchiamo per prima cosa metà del corpo dal disegno al legno (con carta carbone).
Poi con la sega a nastro tagliamo con la maggior precisione possibile lungo il contorno.

vedi filmato—> icona-filmato-1

Con la fresatrice si potrà/dovrà rifinire il bordo tagliato per ottenere la forma finita. Per rifinire con la fresatrice serve il curvilinea modellabile che si avvita lungo il segno che era stato disegnato sulla matrice in compensato.Nei filmati seguenti vedete abbastanza chiaramente questa fase del processo:

A questo punto si avvitano o si incollano tra loro a tre a tre le mezze forme finite, ottenendo così le due metà che costituiscono la forma completa.
Sarà necessario concepire un sistema che le tenga unite o le separi all’occorrenza.
Userò lo stesso sistema già visto per il basso acustico (cambiano solo le dimensioni), di cui vi richiamo le immagini:

I prossimi articoli:

-preparazione dei legni
-incollaggio soundboard e fondo
piegatura e messa in forma delle fasce

(Visited 12.854 times, 4 visits today)

Lascia un commento