piallare a spessore

Ho dovuto trovare il modo di piallare le tastiere che, ordinate a un fornitore esterno,sono arrivate con uno spessore di 8-9 mm, troppo per un osso del capotasto standard, e quindi andavano ridotte a circa 6 mm di spessore.

Basta avere un trapano a colonna e un sanding drum, cioè un cilindro avvolto in carta abrasiva che viene montato al posto delle punte. Bisogna creare una guida con un pezzo di legno dai bordi in squadra e fissarla con dei morsetti alla distanza giusta per ottenere lo spessore desiderato. Poi si fa scorrere spiongendola lentamente la tavola da piallare.
Raccomandazioni:
1-si fa una sacco di polvere minutissima che è bene non respirare e non ricevere negli occhi, quindi mascherina e occhiali sono indispensabili.
2-spingete la tavola in senso opposto al senso di rotazione del tamburo se no vi viene sparata addosso a tutta velocità

Due filmatini, uno a motore spento e l’altro con il tutto in azione.

      

(Visited 5.536 times, 1 visits today)

Lascia un commento